Uso di accessori educativi: implicazioni ortopediche

arnés educativo de hocico

Gli accessori educativi, come pettorine, collari, museruole, sono strumenti utilizzati per insegnare al proprio cane a non tirare durnate il passeggio. I primi accessori, erano realizzati in maniera tale da far girare la testa al cane ogni volta che questo tirava durante il passeggio. Per evitare questa condizione, il cane evitava di tirare. Questo metodo ha molti aspetti critici però, risulta infatti aggressivo ed infastidisce l'animale durante la normale e piacevole attività di passeggio.

Per questo motivo, ultimamente, si tende ad utilizzare una pettorina con un anello a trazione sul petto dove agganciare il guinzaglio, in modo da creare una forza laterale ogni volta che il cane tira al passeggio. In questo modo si provoca nell'animale una leggera sensazione di scomodità, oltre a deviare lateralmente la direzione della marcia. Nonostante questo metodo risulti molto meno aggressivo per il cane, ci sono comunque dei dibattiti aperti relativi agli effetti sulla struttura muscolo-scheletrica del cane dovuti alla tensione provocata da questo sistema.

Arnés educativo para perro de amarre anterior

In uno studio relativo all'analisi dell'andatura del cane durante la marcia, il dott.Zink, osservò che i cani che utilizzano un' imbracatura con agganci frontali appoggiano meno peso sulle zampe anteriori, anche quando la pettorina non è agganciata al guinzaglio. Inoltre, notò che il cane tende ad appoggiare meno peso sulla zampa opposta a quella dove viene posta l'imbracatura. Questo suggerisce che il cane reagisce alla presenza dell'accessorio contro la zampa, spingendo in senso contrario con più forza. In tutti i casi, l'andatura delle zampe anteriori è alterata nel momento in cui viene utilizzata l'imbracatura durante il passeggio.

Molti istruttori sostengono che l'utilizzo di una pettorina di questo tipo è uno strumento molto utile per i proprietari che per diversi motivi non sono riusciti a istruire correttamente il cane durante il passeggio.

In condizioni normali, il peso del cane viene ripartito per 60% nella zona anteriore e per il 40% nella zona posteriore; l'uso di tale imbracatura modifica questa proporzione. Inoltre, i quattro arti e la colonna vertebrale non risultano in equilibrio, in quanto quest'ultima cerca di compensare, sovraccaricando la muscolatura della parte anteriore. Questo comporta un sovvraccarico di questa zona, specialmente i bicipiti ed il tendine sovraspinoso. Questo accade soprattutto in cani alti o di taglie grandi.

Ortopedia para perros

Tenendo tutto questo in mente, considerando sia il lato comportamentale che quello ortopedico, l'utilizzo di questo tipo di accessori in maniera occasionale comporta grandi benefici quando si cerca di istruire nuovamente il cane alla marcia e quando i metodi classici di educazione non sono efficaci. In quanto ogni caso ha le sue particolarità, ognuno deve considerare rischi e benefici e prendere una decisione basata sulle circostanze del caso.

Laura Perez- Veterinaria di Ortocanis

Stella Maris Frascona- Veterinaria e fisioterapista animale

ortocanis.com