Guida per andare in spiaggia con il cane

perro_agua.jpg

La maggior parte dei cani ama moltissimo andare in spiaggia.Purtroppo tuttavia la maggior parte delle spiaggie nel nostro paese non accettano cani, anche se sembra che le cose stiano cambiando pian piano.L'opinione pubblica si concentra principalmente sul rispetto delle spiagge e si discute se il loro deterioramento ha a che vedere maggiormente con i cani o con le persone prive di senso civico, che abbiano o meno un cane.

Tuttavia grazie alle pressioni sociali si sta conseguendo che vi siano spiagge sempre più "pet-friendly". Potete vedere un completa guida di queste spiagge qui.

CONSIGLI PER GODERVI LA SPIAGGIA CON IL VOSTRO CANE

Sempre, quando l'animale esce, e sopratutto se deve stare sciolto, è molto importante (e per di più obbligatorio dal punto di vista legale) che abbia un microchip opportunamente registrato. Nelle Comunità Autonome dove è obbligatorio il vaccino anti-rabbia, assicurati di avere il libretto delle vaccinazioni.

Ottenere che aprano le spiaggie ai cani è molto costoso, perciò dovremo essere molto civili perchè non  abbiano una scusa per non farlo. Porta sempre con te i sacchetti per i bisogni e non permettere che faccia pipì sulla sabbia. Sii rispettoso delle altre persone che sono presenti in spiaggia e evita che il cane dia loro fastidio.

Porta con te un ombrellone. I cani hanno una termoregolazione peggiore della nostra, perciò è molto importante fornirgli un posto all'ombra, così come forirgli acqua fresca. I cani possono ustionarsi la pelle e presentare allergie alla luce del sole, sopratutto quelli con il pelo bianco e zone prive di pelo: assicurati che riposi all'ombra. Stai particolarmente attento ai colpi di calore. Puoi usare la sua coperta preferita per stenderla sulla sabbia sotto l'ombrellone, a mo' di asciugmano.

L'acqua del mare fa molto bene alla pelle dei cani, nella maggioranza dei casi, nonostante sia molto importante lavarli con acqua dolce quando si torna a casa, poichè l'acqua salata del mare, a contatto con la pelle per molto tempo può causare pruriti e allergie che possono anche essere gravi.

giubbotto salvagente per cani

Gioca con lui! Porta i suoi giochi preferiti, palle, frisbees e bastoni. In questo modo vi divertirete entrambi, rafforzando la vostra relazione. Alla maggiorparte dei cani piace l'acqua, anche se molti hanno paura all'inizio, sopratutto se ci sono le onde. Insegnagli in modo positivo. Entra tu per primo in acqua e chiamalo con tono affettuoso. Non ti spazientire e non ti arrabbiare se non vuole o se è spaventato. Se tu sei tranquillo lui si tranquillizzerà. Non lo obbligare. Se non si convince a bagnarsi in mare puoi sempre usare una piscina gonfiabile.  

L'esercizio in mare è altamente consigliato a tutti i cani che hanno problemi ortopedici, in quuanto possono muoversi liberamente senza dover sostenere il loro peso. In tal caso, o se avete deciso di praticare uno sport insieme, come un giro in canoa è molto importante mettegli un giubbotto salvagente per evitare possibili incidenti.

Oppure, nell'estate 2014 ha aperto il primo parco acquatico per cani. Si trova a 30 minuti da Barcellona ed ha avuto un gran successo.

Staff Ortocanis

ortocanis.com