Quando deve utilizzare il carrellino il mio cane?


Il carrellino per cani viene utilizzato nei casi in cui il cane ha difficoltà a camminare e restare in piedi durante la normale attività.

Si pensa che il carrellino debba essere utilizzato solo cuando il cane ha perso completamente la mobilità nelle zampe posteriori, però non è così, anzi.

Il carrellino viene spesso utilizzato per riabilitazione, grazie al fatto che permette sostenere il peso del cane e lasciare le zampe libere perchè il cane possa continuare a utilizzarle semplicemente senza dover sostenere il suo peso.

In questo modo i muscoli delle zampe continuano a lavorare e si evita la perdita della massa muscolare.

Il carrellino permette al cane di essere autonomo e indipendente a differenza dell’utilizzo di una imbracatura per aiutarlo a camminare. 

Il carrellino essendo dotato degli accessori per sorreggere o no le zampe posteriori dipendendo dal cado, può utilizzare sia quando c’è ancora mobilità però l’animale fa difficoltà a sostenersi e camminare, sia in casi dove c’è perdita totale della mobilità ed il cane ad esempio si strascina.