Come scegliere il miglior letto per ogni cane?

La scelta di un buon letto per il cane è essenziale, sia per il benessere fisico che per quello mentale. Questo è ancora più importnate quando l'animale è anziano, ha problemi di mobilità, soffre di patologie croniche o dolore.

Ci sono diversi elementi da tenere in considerazione quando si sceglie il materasso per il proprio cane:

Pressione

Materasso ortopedico per caniÈ forse il parametro più importante. Il materasso ideale deve essere in grado di distribuire uniformemente il peso dell'animale. Letti inadeguati creano pressioni e carichi sull'animale in maniera non equilibrata, provocando disagio durante il riposo ma soprattutto nel momento del risveglio, alzandosi dal materasso. I punti di pressione devono essere sempre presi in considerazione,soprattutto negli animali anziani, molto deboli o con problemi ortopedici. Dal momento che i problemi articolari generano dolore generalmente in una condizione "a freddo", un letto inadatto può causare malessere nel cane, lentezza e zoppia al mattino, dopo essersi alzato dal materasso. Nei cani molto pesanti, si possono formare dei calli dovuti all'appoggio, soprattutto nei gomiti o nel lato del tarso o dell'anca; per questo motivo un materasso che distribuisce in maniera equilibrata il peso dell'animale aiuta ad evitare l'insorgere di queste condizioni. 

Temperatura

I materassi dove riposano i cani devono essere traspiranti e permettere la termoregolazione del cane. Inoltre, bisogna tener conto delle condizioni climatiche in cui vive il cane, la razza e le patologie che possono affliggere l'animale. In climi freddi e nel caso di cani con lesioni ai legamenti è consigliabile far riposare l'animale su un materasso termico che permette di conservare la temperatura del cane e impedisce la sofferenza provocata dal freddo e dall'umidità nei casi di problemi articolari. Inoltre, la capacità termica del materasso di trattenere il calore aiuta a velocizzare il recupero dalle lesioni. Materasso termico

Il materiale viscoelastico, grazie alla sua capacità di adattarsi al corpo e la sua capacità di regolare la temperatura, si è dimostrato molto adatto per la realizzazione di materassi. L'utilizzo di questo materiale per i materassi da riposo dei cani ha dimostrato grandi vantaggi creando infatti una zona termoregolata nei punti di pressione, che corrispondono alla zona d'appoggio delle articolazioni lesionate. 

Cura Della Pelle

Materasso anti-umiditàIl materiale che riveste il materasso deve essere ipoallergenico, altrimenti rischia di causare problemi ai cani come dermatiti da contatto che possono aggraversi con il tempo.  Un caso a parte sono quei cani costretti per motivi di salute a dover trascorrere molto tempo a riposo sul materasso. In questi casi, la possibilità di formazione di piaghe e ulcere è molto più elevata e bisogna quindi far in modo di cambiare spesso la posizione dell'animale. Per minimizzare questo problema esiste sul mercato un tipo di materasso anti-umidità, ovvero un letto formato da "bolle d'aria" che possono essere alternati, permettendo di cambiare così i punti di pressione. 

Igiene

È un aspetto da considerare soprattutto nei cani affetti da incontinenza, ferite o dermatiti. In questi casi, il materasso dovrebbe essere facilmente lavabile, e nel caso di incontinenza, anche impermeabile. Esistono inoltre tessuti antibatterici che consento di minimizzare gli odori

Comprar cama ortopédica para perro

Laura Pérez - Veterinaria Ortocanis

ortocanis.com