Il tuo cane soffre di dolori articolari?

, ,

dolore articolare Sono comuni nei cani, in particolare nei cani più anziani e nei cani di taglia grande. Anche se qualsiasi cane può soffrire di problemi articolari dovuti a cause come esercizio fisico eccessivo o altri disturbi o disturbi.

Per aiutare il tuo cane puoi utilizzare dei condroprotettori e troverai anche esperti di ortopedia canina che possono consigliarti sull’uso degli ausili ortopedici .

Esistono diversi tipi di protettori articolari , a seconda di dove il cane soffre il dolore.

Sai cosa sono i condroprotettori?

I condroprotettori non sono farmaci, ma integratori alimentari, e sono costituiti da sostanze naturali per prevenire e curare i problemi articolari. La composizione dei condroprotettori è solitamente acido ialuronico, glucosamina e condroitina solfato.

La funzione del condroprotettore è prevenire la rottura della cartilagine. Questa ripartizione è il primo passo nello sviluppo della malattia degenerativa delle articolazioni, quindi sono più efficaci se usati all’inizio della malattia.

Riducono l’infiammazione e la rigidità, alleviando il dolore provato dal cane. Di conseguenza, la tua mobilità migliora e le articolazioni e la cartilagine si riprendono.

In commercio ne trovi di tanti tipi. A partire dal Condroprotettori con aggiunta di antinfiammatori naturali o addirittura mangimi con condroprotettori inclusi nella sua composizione.

Sai come rilevare se il tuo cane ha bisogno di questi aiuti?

Prima di tutto, commenta che sia i protettori articolari che i condroprotettori possono essere ausili complementari che aiutano a ridurre il dolore articolare sofferto dai cani. Puoi usarli in caso di problemi articolari, come displasia, osteoartrite o artrite; dopo un intervento chirurgico o un trauma articolare; o per rafforzare le articolazioni in formazione.

È anche importante riconoscere alcuni segni per scoprire se il tuo cane ha bisogno di questi aiuti. Se noti che il tuo cane è riluttante a muoversi, zoppica, ha difficoltà a salire le scale, si muove in modo strano, è meno attivo o si lamenta se lo tocchi. Il sintomo più ovvio che il tuo cane ha un problema alle articolazioni è zoppicare. Tuttavia, possono comparire anche altri sintomi che indicano che si soffre di dolori articolari, come ad esempio:

 

  • Il tuo cane si sdraia e si alza con difficoltà.
  • Non vuole salire o scendere i gradini e ha difficoltà a salire in macchina.
  • È più lento nelle passeggiate, non corre, non gioca e non vuole camminare molto.
  • Cammina in modo strano, con le zampe posteriori ravvicinate, o addirittura incrociandole.
  • Mostra dolore quando lo tocchi o lo spazzoli, anche lamentandoti.
  • Si lecca molto le zampe e le articolazioni.
  • Porta la testa o la coda più in basso del normale.
  • Le loro gambe sono rigide o gonfie intorno alle articolazioni.

Il miglior aiuto per i dolori articolari Dipenderà dalla tua situazione particolare. Consigliamo sempre di consultare il veterinario per trovare quello più adatto a ogni caso.

Fortunatamente, sempre di più, abbiamo nuove soluzioni per ridurre i dolori articolari nei nostri cani e migliorare così la loro qualità di vita 🙂

 

 

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


8 + 3 =