Come prendersi cura della benda del tuo cane

, , ,

Se il tuo cane si sta riprendendo da una malattia che richiede una benda, un tutore o un’imbracatura, la cura adeguata è essenziale per la sua guarigione. È molto più probabile che si verifichino complicazioni nei cani che non ricevono cure e supervisione adeguate.

Cuidar el vendaje de un perro

Stecche , imbracature e bende possono causare seri problemi al tuo cane se:

  • ti hanno ferito
  • scivolare con loro
  • si attorcigliano
  • Rimangono a lungo
  • si bagnano

Stecche, imbracature e bende devono essere mantenute sempre asciutte e pulite. Se si inumidiscono, si bagnano o si sporcano, è necessario rimediare il prima possibile.

Quando l’animale esce all’aperto, è possibile applicare un rivestimento impermeabile temporaneo sulla benda , sull’imbracatura o sulla stecca per mantenerlo asciutto. La copertura va utilizzata solo per brevi periodi (non più di 60 minuti per volta) e va rimossa immediatamente al rientro a casa.

Se la fodera viene lasciata in posa per più di 60 minuti, l’umidità può accumularsi all’interno della fodera, facendo inzuppare la benda.

In genere si raccomanda che i cani rimangano il più possibile in casa mentre sono fasciati e riabilitativi. Una benda bagnata può causare rapidamente un’infezione della pelle. Cambia la benda il prima possibile.

Controllare le dita dei piedi e il tessuto nella parte inferiore della benda o della stecca almeno una volta al giorno. Se noti un gonfiore, la benda potrebbe essere troppo stretta o spostata e deve essere controllata immediatamente da un veterinario e probabilmente sostituita. Nelle bende o nelle stecche il gonfiore può apparire come un’estensione oltre alle dita dei piedi. Confronta con l’altro piede per rilevare le differenze.

Se la benda o la stecca sembra essere scivolata o attorcigliata, ha un cattivo odore o è stata danneggiata dalla masticazione, il tuo cane ha bisogno di una nuova.

Dovresti monitorare la pelle vicino ai bordi della benda, dell’imbracatura o della stecca per sfregare, arrossare o eruzioni cutanee. Se compare uno di questi problemi, porta il tuo cane dal veterinario il prima possibile.

La limitazione dell’attività è di solito una parte importante del processo di guarigione, purché tu abbia una benda. Limita significativamente l’attività del cane a meno che il veterinario non ti dica diversamente. Ciò include tenere il cane al guinzaglio durante le uscite, se è troppo attivo la benda potrebbe perdere la sua funzione.

Prevenire i pavimenti scivolosi durante l’uso di bendaggi per gambe, piedi, schiena, fianchi, collo o spalle.
È nell’interesse dell’animale evitare di giocare con altri cani o bambini durante la riabilitazione.
È indispensabile lavorare a stretto contatto con il veterinario durante questo periodo. È molto più probabile che si verifichino complicazioni negli animali domestici che non vengono osservati attentamente.

Controllare le bende di solito ogni 48 ore, da quando vengono posizionate. Controllare stecche e imbracature ogni 1-2 giorni, a seconda delle esigenze del paziente.

PUNTI IMPORTANTI :

Utilizzare i farmaci secondo le prescrizioni mediche.
Assicurati di seguire tutte le istruzioni sulla limitazione delle attività del tuo veterinario.
Presta attenzione a eventuali istruzioni su stecca, imbracatura, fasciatura o post-chirurgiche (queste possono fare la differenza tra una guarigione riuscita e più problemi).
Monitora attentamente il tuo cane ed esegui i controlli come indicato dal tuo veterinario.

Férulas ortopédicas para perro

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


9 + 4 =