Trattamento dell’igroma del gomito

, , , ,

Trattamento dell’igroma del gomito

L’igroma del gomito è una malattia che colpisce principalmente i grandi cani a pelo corto, come i big danesi, i levrieri e i dalmati. Nei cani con igroma del gomito, una sacca piena di liquido appare su uno o entrambi i gomiti dei cani. In casi più rari, gli igromi possono svilupparsi nel garretto. In molti casi, gli igromi del gomito non causano dolore o difficoltà. Tuttavia, possono essere infettati, il che può essere doloroso per il cane e richiede un trattamento. Altri animali suscettibili allo sviluppo di igromi sono cani che non sono molto attivi o si stanno riprendendo da malattie o lesioni.

Cause
Gli igromi si sviluppano a causa di traumi ricorrenti al gomito o al gomito di un cane. Ad esempio, appoggiarsi costantemente su legno, cemento o altre superfici dure può causare stress sull’articolazione e causare igroma. Questa condizione colpisce principalmente i cani di grossa taglia, in quanto vi è un peso maggiore sulle articolazioni del gomito quando sono sdraiati.Hygroma codo

Fasciatura
In alcuni casi, fasciare i gomiti di un cane può aiutare a prevenire il peggioramento degli igromi. Le bende impediranno il contatto con superfici dure e a loro volta eviteranno problemi causati dall’igroma. Inoltre, alcuni prodotti come la protezione del gomito canino o la protezione del ginocchio del cane impediranno all’igroma di avere un ulteriore contatto con il terreno duro. Chiedi al tuo veterinario come puoi aiutare il tuo cane.

Drenaggio
Alcuni veterinari raccomandano che il liquido igromatico venga drenato con un ago o una siringa. Estrarre il fluido non è considerato un trattamento efficace perché l’ago può causare un’infezione. Inoltre, il drenaggio può solo migliorare temporaneamente la condizione. Se il cane continua a giacere su superfici dure, l’igroma diventerà più grande, cioè il drenaggio dovrà essere fatto su base regolare.

Chirurgia
Alcuni veterinari possono raccomandare un intervento chirurgico per trattare l’igroma del gomito, specialmente nei casi in cui vi è un’infezione o quando l’igroma ha ulcerato. In chirurgia, la pelle deve essere drenata e rimossa. Poiché gli igromi possono crescere abbastanza grandi, potrebbe essere necessario fare innesti cutanei per coprire l’area interessata. La guarigione dall’intervento chirurgico richiede circa un mese e il cane dovrà indossare una stecca durante il recupero per proteggere l’area interessata.

Prevenzione
Il modo migliore per evitare che il tuo cane sviluppi un igroma al gomito, o per evitare che uno esistente peggiori, è quello di fornire al cane una superficie morbida per farlo riposare e dormire. Se non c’è un’area con moquette disponibile, rendi il cane un letto morbido e lascialo dove gli piace sdraiarsi. Nel caso in cui il cane sia inattivo perché si sta riprendendo da una malattia o da un infortunio, fallo alzare e muoversi (almeno abbastanza da cambiare la posizione in cui è sdraiato) più volte al giorno.

Scritto da Anna Aronson

fonte: eHow

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


+ 6 = 13